Prevenzione problemi e disturbi

Prevenzione problemi e disturbi che possono verificarsi a lungo termine con l’utilizzo di un acqua troppo ricca di sali minerali, diminuzione della possibilità di patologie legate all’acqua (cardiopatie, calcoli renali, osteoporosi, problemi di pressione, problemi legati all’apparato digestivo), inoltre si alzano le difese immunitarie e quindi si è maggiormente immuni dalle malattie. Bere l’acqua che fa bene permette di sfruttare al meglio gli effetti positivi dei medicinali, eliminando le interazioni relative a sostanze presenti nell’acqua del rubinetto come il cloro e il sodio. Poter godere di una cucina buona e salutare, assaporando il reale sapore dei cibi, delle tisane e thè (cibi leggeri, senza bisogno di insaporirli ulteriormente con sale e insaporitori). I bambini crescono sani e forti sin dai primi mesi di vita. Avere dal rubinetto di casa propria l’acqua che fa bene e depura l’organismo, elimina maggiori scorie e sostanze di scarto dall’organismo, favorisce veramente la diuresi ed il drenaggio dei liquidi, migliorando l’aspetto fisico con meno cellulite e con una pelle più idratata. Si evitano mal di schiena, fatica e strappi dovuti al sollevamento di casse d’acque. L’opportunità di avere l’acqua viva, ricca di ossigeno, gas disciolti e sempre controllata, evitando quella imbottigliata stagnante da tanto tempo.
La sicurezza di poter bere un’acqua genuina e controllata che non presenta sostanze tossiche contenute al suo interno, con la garanzia di un’acqua che fa bene ed aiuta la salute di tutti.

Salute

Prevenzione problemi e disturbi che possono verificarsi a lungo termine con l’utilizzo di un acqua troppo ricca di sali minerali, diminuzione della possibilità di patologie legate all’acqua (cardiopatie, calcoli renali, osteoporosi, problemi di pressione, problemi legati all’apparato digestivo).

Comodità

Nessun peso dovuto al trasporto delle bottiglie e maggiore spazio a disposizione. Possibilità di utilizzare l’acqua del rubinetto, non solo per bere, ma per cucinare. Il confort di avere a disposizione quantità illimitata di acqua senza dover uscire a comprarla(quando piove, quando fa caldo, freddo o quando si è malati).

Risparmio

Investimento che viene ammortizzato a breve termine. Calcolando il costo della quantità d’acqua d’acquistare confrontato al costo del produttore di acqua, il risparmio è evidente e la conservazione migliore. (in vetro invece che in bottiglie di plastica).

Ecologia

Niente più bottiglie da smaltire, minore inquinamento e minori emissioni di Co2 (anidride carbonica) nell’aria. Riduzione del buco dell’ozono e meno gas tossici dovuti ai camion che trasportano le bottiglie dell’acqua, meno mezzi pesanti sulle strade e maggiore viabilità.

Che vita! Siamo forse, tornati al medioevo? Apri il frigo e ti accorgi che è finita l’acqua; proprio quando avevi una sete incredibile, noo ! Allora devi uscire a ricomprarla e sei costretto a prendere la macchina, poi a fare la coda al centro commerciale, ed infine la coda alla cassa per pagare delle somme, che a lungo termine …forse conveniva optare per un’altra soluzione, ti viene da pensare…Eccoti di nuovo in auto a consumare carburante e ad inquinare l’ambiente in cui vivi. Bravo! Giungi finalmente a casa, menomale! Ma poi ti accorgi che devi trasportare l’acqua acquistata…. Oh Noo!! Nel frattempo non hai trovato un parcheggio vicino casa e sei costretto ad andare a piedi, che sfortuna! Che fatica!

Dopo una settimana ti accorgi che devi riniziare tutto da capo e che quel liquido prezioso è diventato un accumulo di bottiglie di plastica …Cos’è cambiato rispetto al medioevo? Che prima andavamo alle fonti con l’anfora in testa…mentre ora?

Fontenova® – La Clinica dell’Acqua -, può cambiare la tua vita con l’acqua che fa bene.

L’acqua è nella vita, la vita è nell’acqua.